Le Persone che Ispirano

Le Persone che Ispirano

scintille di vita, che cambieranno per sempre il tuo modo di essere

 

Le incontri per caso, forse una volta nella vita, forse di più.

Non puoi decidere quando e non puoi decidere chi. Le incontri e basta.

Improvvisamente una strana sintonia nasce fra voi. O forse solo a te.
Ancora mi chiedo se le persone che ispirano possano essere solo a senso unico o se c’è qualche possibilità che siano a doppio senso.

Ancora non lo so.

Scatta qualcosa però, non è amore e non è immaginazione, è ispirazione.

Ho avuto la fortuna di incontrare diverse Persone ispiratrici nel mio percorso di vita, ma personalmente non ho mai rivelato alle mie persone ispiratrici il loro importante ruolo nella mia vita.
Forse perché ho paura che non sia un’ispirazione a doppio senso. O forse perché in realtà mi va bene così, non voglio rovinare la magia.

Ognuna di queste persone mi ha trasmesso qualcosa di importante.

Ognuna di loro, la maggior parte senza conoscermi profondamente, ha cambiato la mia vita. personecheispirano-donnabio.com
Mi sono resa conto dopo diversi anni, che anche il solo fatto di aver scambiato qualche parola con alcune di loro, ha cambiato totalmente il mio modo di agire futuro, la strada a cui ispirarmi.

Le persone ispiratrici toccano la nostra anima. Riescono a raggiungerla e a comunicarle qualcosa.
Non possiamo definire il come, ma possiamo contemplarne il poi.

Mi resi conto di questo concetto di persone ispiratrici quando ne conobbi una durante i miei studi universitari. Eravamo compagni di corso ma non si sa come, questa persona era oltre, avanti anni luce da me. Non tanto per gli esami brillanti (era un normalissimo studente con alti e bassi come tutti) ma per la sua mente aperta. Parlare con questa persona era come percorrere centinaia di kilometri in un secondo, visitare luoghi e paesi stranieri solo attraverso le sue parole. Aprirsi al mondo e accoglierlo dentro di sé senza pregiudizi, e senza differenze.
La mia mente improvvisamente si sentiva a casa. Anzi, voleva continuare a percorrere quelle migliaia di kilometri ai 150 all’ora.
E quando poi mi ritrovavo sola nel mio vortice di pensieri arborescenti,  ripensavo a quelle idee, a quei pensieri così aperti.

E quelle parole, lentamente si fondevano nella mia mente come arte libera su una tela bianca, che senza saperlo, mi stava cambiando.

Alcuni incontri furono davvero illuminanti. Talmente tanto da definire poi la mia personalità, il mio modo di essere, chi volevo diventare nella mia vita.

Negli anni a venire poi, ho riflettuto spesso su questi incontri ispiratori, scoprendo che sia prima sia dopo, ebbi la fortuna di incontrare altre persone ispiratrici in tutti gli ambiti della mia vita. https://www.donnabio.com/wp-content/uploads/2019/10/persone-che-ispirano-donnabio.com.jpg

C’era chi mi aveva insegnato valori fondamentali, chi aveva risvegliato in me sensazioni che volevo per sempre reprimere, ma che invece andavano affrontate. E poi c’erano anche quelle persone che anche solo per il fatto di averle osservate, mi avevano trasmesso qualcosa.

Le persone che ispirano, ti ispirano anche quando ti rimproverano. Anche se si arrabbiano con te permane comunque quel senso di ammirazione e devozione che in certo senso ti lega a loro.

Durante una delle mie prime esperienze di lavoro, ebbi una eccellente Responsabile d’ufficio. Mi insegnò tanto, e mi riprese quando doveva. Mi trattò sempre con enorme rispetto, e come sua pari. Ancora ricordo il suo modo di lavorare e di porsi verso gli altri, e spesso in momenti di difficoltà, provo a pensare come agirebbe questa persona. E dopo anni e anni, senza neppure saperlo, continua a ispirarmi con la stessa stima e ammirazione di allora.

Mi è capitato di conoscere persone ispiratrici che non mi stavano neppure simpatiche. Ma anche loro mi hanno insegnato qualcosa. Alcune di loro mi hanno addirittura mostrato il futuro negativo del perdurare a mantenere certi comportamenti sbagliati, con sé stessi e con gli altri.

Le persone che ispirano possono essere più grandi, avere la nostra stessa età o essere più piccole. Come dicevo, non si scelgono. Succede e basta.

E come le riconosciamo?

Non c’è un manuale, non ci viene indicato, ma non entrano nella nostra vita per caso.  L’unico modo per scoprirle, è rimanere di mente aperta. Senza se e senza ma, senza età e senza provenienza. Aperti al mondo in ogni sua forma.

Ognuna di loro è destinata a lasciarci qualcosa di importante dentro. Ci aprono un percorso, ci mostrano una strada, un modo di fare, uno stile di vita, un modo di agire, un comportamento, un senso di giustizia.

Le persone che ci ispirano le prendiamo come esempio. Ci insegnano valori importanti senza nemmeno saperlo. donnabio.com-personecheispirano 

Nei momenti di confusione, di tentennamento profondo della mia vita, penso e mi chiedo come agirebbero loro. Ripenso a quello che mi hanno insegnato, a come mi hanno parlato.
O a come non hanno detto nulla. E il loro dire nulla è servito più di mille parole.

Alla loro integrità.

Alla loro resilienza.

Alla forza che trasmettono anche nei momenti di maggiore debolezza.

Grazie a loro ho scoperto qualcosa di più di me.

Alle volte ho capito che stavo prendendo la strada sbagliata, alcune volte mi hanno aperto agli occhi. Mi hanno permesso di vedere oltre il muro di paure che mi stavo costruendo con le mie stesse mani.
E quando ogni tanto questo muro viene fuori di nuovo, io ripenso a loro e tutto diventa più facile. 

Non dimentichiamo mai però, che per quante ne possiamo incontrare, per quante stesse volte noi possiamo essere la persona ispiratrice di qualcun altro. E volendo o meno, cambieremo per sempre la sua vita.

Forse le persone che ispirano sono destinate a rimanere per breve tempo nella nostra vita.
Altrimenti finirebbero per mutarla troppo.

Rischieremmo di immedesimarci in loro, di voler essere come loro.

E questo non è il loro compito.

Noi dobbiamo incontrarle, perché è così. Loro devono cambiarci, farci vedere qualcosa di più. Farci sentire qualcosa di più. personeispiratrici-donnabio.com

Che c’è di più, laggiù, oltre.

E così le incontriamo, vorremmo averle per sempre vicino per confrontarci, aprirci, fargli capire che la pensiamo come loro. Finalmente qualcuno che ci capisce veramente! Quanti bei discorsi e scambi di opinione che nascono con le persone ispiratrici.

Vorrei tuffarmici dentro alle loro idee, ai loro occhi pieni di vita, ai loro sorrisi fatti di semplicità e pura vita, alle mille possibilità che mi stanno mostrando.

Ma loro sono solo di passaggio. Cercare di trattenerle nella nostra vita sarebbe come andare contro natura.

Dobbiamo lasciarle andare. E sperare di rincontrarle presto. Se non in questa vita, nella prossima.

Grazie persone ispiratrici, per tutto quello che avete fatto per me senza nemmeno saperlo.

2 thoughts on “Le Persone che Ispirano”

  1. Bellissimo articolo! Fondamentali queste persone.
    Necessarie.
    E spesso, nel bene o nel male, lo diveniamo anche noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *